ITALIA

dall'

Solo notizie convalidate
giovedì 18 Agosto 2022

LA QUALITÀ ITALIANA NEL MONDO

LA QUALITÀ ITALIANA NEL MONDO

EDIZIONI REGIONALI

Melendugno: Quindicenne denuncia stupro, in corso le indagini dei carabinieri

Melendugno: Quindicenne denuncia stupro, in corso le indagini dei carabinieri per identificare gli aggressori

E’ stato denunciato per violenza sessuale in concorso un immigrato richiedente asilo originario del Gambia; il ragazzo, di 22 anni, è accusato di aver violentato durante la notte di San Lorenzo insieme ad un altro uomo una turista torinese di quindici anni; l’episodio sarebbe accaduto nella pineta di Torre dell’Orso a Melendugno.

Dunque, è stata la ragazza, ieri mattina, ad aver chiamato i carabinieri dopo essersi risvegliata in una tenda nella pineta e avrebbe riconosciuto l’aggressore. Il giovane ha negato l’accaduto e si è reso disponibile anche al prelievo di campioni biologici.

In particolare, la 15enne ha raccontato di essere stata aggredita da due uomini di origine africana la notte del 10 agosto; l’episodio sarebbe avvenuto dopo che lei si era allontana dal gruppo di amici che era sulla vicina spiaggia e si era addentrata nella pineta. Inoltre ha detto di essersi addormentata nella tenda dopo aver assunto alcune sostanze alcoliche.

I carabinieri stanno cercando di identificare l’altro presunto aggressore. La giovane, che sta trascorrendo le vacanze a casa dei nonni, è stata soccorsa e visitata nell’ospedale di Scorrano (Lecce).