Breaking News Streaming
Sei in: Home > Articoli > Cronaca > Pulisce le finestre per il matrimonio della figlia: cade nel vuoto

Pulisce le finestre per il matrimonio della figlia: cade nel vuoto

 

E’ accaduto a Colonnella, un comune di tremila abitanti in provincia di Teramo, al civico 4 di via Battisti. Il matrimonio della figlia era imminente e tutto doveva essere pefetto per il grande giorno. Lui un ex poliziotto in pensione che stava facendo di tutto per rendere indimenticabile la festa. Emozionato, stanco per i preparativi ma felice. Non mancava nulla o quasi. E per un nonnulla la vigilia del gran giorno si è trasformato in una tragedia perfetta. Antonio stava aiutando la figlia a rendere la casa perfetta per le nozze, il giorno dopo, ma è accaduto l’impensabile. E’ stata proprio lei a trovarlo a terra, in gravi condizioni. Erano le 8,30 di venerdì. Lui, 71 anni, era preso dagli ultimi preparativi e stava pulendo le finestre quando, ad un tratto, la scala che lo sorreggeva ha ceduto. Una fatalità che non gli ha lasciato scampo. Antonio è precipitato da 4 metri di altezza ed ha battuto violentemente la testa. I sanitari del 118 hanno agito tempestivamente, ma il trasferimento è stato compiuto in ambulanza, nonostante i gravi danni alla testa, perché gli elicotteri del 118 di L’Aquila e Pescara non erano disponibili in quel momento: il primo per nebbia, il secondo perché impegnato in un altro soccorso .

L’uomo ha lottato tra la vita e la morte per qualche ora per il trauma cranico patito, nel reparto rianimazione dell’ospedale Mazzini di Teramo. Dopo qualche ora è il suo cuore ha ceduto, senza che Antonio abbia mai ripreso conoscenza. Il matrimonio della figlia è stato annullato per il lutto. La cittadina è rimasta frastornata e incredula.