Sei in: Home > Edizioni Locali > Cagliari > Primo morto in Sardegna nella seconda ondata di Covid

Primo morto in Sardegna nella seconda ondata di Covid

 

 

La Sardegna piange la prima vittima della seconda ondata della pandemia da coronavirus.
Salvatore Nurra, 78 anni, pensionato di Bonorva, è morto ieri nel reparto di Malattie infettive dell’Aou di Sassari, dove era stato ricoverato il 23 agosto per la positività al Covid-19. Il pensionato, che soffriva di altre gravi patologie, è la prima vittima che si registra nell’Isola dal 6 luglio scorso. Salgono quindi a 135 i morti per Covid in Sardegna dall’inizio dell’emergenza sanitaria

image_pdfimage_print