Streaming
Sei in: Home > Articoli > Curiosità > Prestazioni sanitarie, il Piemonte è terza regione d’Italia

Prestazioni sanitarie, il Piemonte è terza regione d’Italia

Il Ministero della Salute ha pubblicato il monitoraggio della Griglia Lea del 2016: il Piemonte si conferma terza miglior regione nelle prestazioni sanitarie.

Dopo Veneto e Toscana, la regione Piemonte conferma il suo posto sul podio per la qualità delle prestazioni sanitarie. Il Piemonte è infatti terzo nel ranking pubblicato dal Ministero della Salute, relativo al monitoraggio della Griglia Lea in riferimento ai dati del 2016. A comunicare la conquista del podio da parte del Piemonte è l’assessore alla sanità della Regione Piemonte Antonio Saitta. L’assessore si è detto soddisfatto della crescita costante per quanto riguarda la qualità delle prestazioni sanitarie della Regione Piemonte. “Sono certo che la prossima rilevazione ci vedrà in posizioni migliori”, afferma Saitta.

“È il riconoscimento del lavoro avviato dalla giunta Chiamparino nel 2014, quando la sanità del Piemonte era in forte difficoltà. Anche per il 2016 il ministero ha riconosciuto al Piemonte progressi nell’assistenza a disabili e malati terminali, nella copertura vaccinale antinfluenzale per gli anziani over 65 e nella prevenzione alimentare. Da migliorare la copertura vaccinale contro il morbillo, tema su cui abbiamo lavorato con impegno nel 2017 e quest’anno”. Uno sguardo, però, va anche verso il futuro. Infatti, “ora sono indispensabili le assunzioni in numero utile a rafforzare il sistema nel suo complesso”, dichiara Saitta.