ITALIA

dall'

Solo notizie convalidate
domenica 25 Settembre 2022

LA QUALITÀ ITALIANA NEL MONDO

LA QUALITÀ ITALIANA NEL MONDO

EDIZIONI REGIONALI

Presentazione del libro “Figli del Toro” di Nicola Mastronardi alla Biblioteca di Terni

“La nascita, epica e sanguinosa, di una nazione chiamata Italia”, nel primo libro di una trilogia storica sull’epopea dei popoli italici.

Mercoledì 8 gennaio alle ore 17 nella sala del caffè letterario della biblioteca comunale di Terni, verrà presentato il libro “Figli del Toro” di Nicola Mastronardi (Volturnia Edizioni). L’incontro con l’autore è organizzato in collaborazione con l’assessorato alla cultura, Bct e il Gruppo Archeologico Dlf. “Figli del Toro. Giurarono. E fu così che nacque Italia – dichiarano gli organizzatori – è primo volume di una trilogia di romanzi storici sull’epopea dei popoli italici, in primo luogo dei Sanniti e delle loro guerre contro la crescente potenza di Roma. Una storia avvincente e sconosciuta alla letteratura mondiale: la nascita, epica e sanguinosa, di una nazione chiamata Italia”.

Nicola Mastronardi è giornalista e saggista molisano membro dell’Accademia dei Georgofili, è studioso delle civiltà dell’Appennino italiano e del Mediterraneo. Da vent’anni alterna la libera professione nel campo dei reportage di turismo escursionistico e a cavallo, agli interessi di storia antica (sannita) e contemporanea. Dal 2003 al 2010 è stato consulente di Linea Verde Orizzonti, Rai Uno; cura reportage e documentari per la trasmissione Geo. Ha pubblicato “Gheddafi, la rivoluzione tradita” (Mimesis Edizioni, Mi); “I Giganti verdi – Immagini e suggestioni sui tratturi del Molise” (Volturnia Ed., 2006); “Viteliú, il nome della libertà” (Itaca) è stato il suo fortunato romanzo storico d’esordio ambientato sull’Appennino degli Italici. Ora si appresta a pubblicare una trilogia sulle guerre sannitiche del IV e III secolo avanti Cristo. “I Figli del Toro” è il primo volume della nuova trilogia”.