Sei in: Home > Articoli > Arte e Cultura > Eventi > Presentata la prima edizione del ‘Milano Monza Open-air Motor show’

Presentata la prima edizione del ‘Milano Monza Open-air Motor show’

Dal 18 giugno 2020, all’Autodromo di Monza e a Milano, si potranno ammirare le ultime novità nel campo dell’automotive e della smart mobility.

Presentato a Palazzo Lombardia il ‘Milano Monza Open-air Motor show’ l’evento che si svolgerà dal 18 al 21 giugno 2020 e che consentirà ai visitatori di ammirare le novità delle case automobilistiche esposte nel verde del Parco di Monza e di provarle nei test drive di tutte le motorizzazioni, incluse quelle elettriche, oltre ad ammirare una speciale ‘parade’ che animerà piazza Duomo a Milano. “Un evento storico alla cui organizzazione Regione Lombardia ha accettato di contribuire con il massimo dell’entusiasmo affinché il risultato sia eccellente”. Così ha descritto il presidente di Regione Lombardia, Attilio Fontana, la prima edizione del “Milano Monza Motor Show”, in programma il 18 giugno 2020, all’Autodromo di Monza e a Milano.

“Si tratta di un appuntamento che va nella direzione di rilanciare il ruolo dell’Autodromo di Monza – ha detto il governatore – un luogo di primaria importanza per Regione Lombardia, uno spazio privilegiato di aggregazione, attrattività turistica e rilevanza sportiva, nel quale si sono concretizzati numerosi investimenti sull’intero complesso della Villa e del Parco. Un’ attenzione testimoniata dal rinnovo della convenzione per la concessione dell’autodromo nazionale di Monza ad Aci, ma rivolta anche alle potenzialità del luogo come hub di innovazione, laboratorio di sperimentazione di nuove tecnologie di smart mobility, favorendone l’accesso a Università, imprese, istituzioni”.

Il presidente Fontana ha poi sottolineato che “Il Milano Monza Motor Show rappresenterà anche un momento di confronto tra istituzioni e stakeholder del settore, per cercare di superare le difficoltà che il mondo dell’auto sta attraversando. L’automotive lombardo – ha spiegato – non è solo il simbolo dell’operosità, della meticolosità e della tradizionale propensione alla tecnologia e all’innovazione del nostro tessuto industriale, ma è anche la sintesi perfetta del binomio funzionalità ed estetica che il mondo riconosce come tipicamente lombardo. Per questo Regione Lombardia proseguirà ad impegnarsi affinché sia tutelato”.

Organizzato in collaborazione con ACI, ‘Milano Monza Open-air Motor show’ offrirà al pubblico oltre 14 ore di spettacolo negli spazi dell’autodromo di Monza che metterà a disposizione degli appassionati i 5,8 chilometri del tracciato di Formula, oltre 10 km di circuiti interni al Parco, 4,3 km dell’anello alta velocità. I visitatori potranno trattenersi all’interno dello spazio espositivo fino alle 24.