ITALIA

dall'

Solo notizie convalidate
giovedì 18 Agosto 2022

LA QUALITÀ ITALIANA NEL MONDO

LA QUALITÀ ITALIANA NEL MONDO

EDIZIONI REGIONALI

Premier League: campionato sospeso, positivi Arteta e Odoi

Era una decisione inevitabile, una di quelle decisioni che i vertici della Premier League avevano cercato di scongiurare a tutti i costi. La Premier League ha annunciato la sospensione delle partite fino al 3 aprile. La decisione è arrivata dopo la riunione di emergenza convocata nella tarda mattinata di venerdì. Lo stesso destino capita anche alla EFL e alle serie minori. Non è ancora stata annunciata una possibile data per la ripresa del campionato. Il meeting tra i club, i vertici della Premier League e i rappresentati delle istituzioni sanitarie e sportive si era reso necessario nella notte di giovedì quando l’Arsenal aveva comunicato la positività al test del COVID-19 di Mikel Arteta, tecnico spagnolo dei gunners. Nella mattinata di venerdì anche il Chelsea aveva annunciato che Callum Hudson-Odoi era risultato positivo al tampone, mentre giovedì il tecnico del Leicester Brendan Rogers aveva annunciato che tre giocatori avevano mostrato sintomi compatibili con il virus. La Premier League era uno dei pochi campionati al mondo che ancora non aveva imposto alcuna misura restrittiva alle partite in calendario, salve qualche rinvio di match singoli.

Risultati immagini per logo premier