ITALIA

dall'

Solo notizie convalidate
lunedì 27 Giugno 2022

LA QUALITÀ ITALIANA NEL MONDO

LA QUALITÀ ITALIANA NEL MONDO

EDIZIONI REGIONALI

PREMIATI I VINCITORI DEL CONCORSO “DISEGNA A FUMETTI LA CARTA ETICA DELLO SPORT” ASSESSORE, “INIZIATIVA IMPORTANTE, VOGLIAMO FARLA CRESCERE ANCORA AFFINCHÈ QUESTI SIANO VALORI CONDIVISI DA TUTTI”

27 maggio 2022

Comunicato n° 1210

(AVN) Venezia, 27 maggio 2022

Questa mattina l’Assessore allo Sport della Regione del Veneto ha partecipato alla premiazione dell’edizione 2022 del concorso “Disegna a fumetti la Carta Etica dello sport veneto”, il concorso lanciato nel 2019 dalla Regione del Veneto in collaborazione con MIUR e UNPLI Veneto, e a seguire anche CONI e CIP, con l’obiettivo di sottolineare i principi della Carta Etica dello Sport veneto, documento nato dalla Legge Regionale del 2015 e che evidenzia i principi fondanti dello sport: solidarietà, rispetto, inclusione e lealtà. Il concorso è dedicato alle scuole secondarie di primo e secondo grado e alle associazioni sportive venete.

I ragazzi hanno reinterpretato in racconti a fumetti i valori raccolti nei 14 articoli di cui si compone la Carta Etica dello Sport. I lavori sono stati valutati da una commissione formata da grafici ed esperti di fumetti, dalla Direzione Sport della Regione del Veneto, UNPLI, CONI, CIP e MIUR. Inoltre anche quest’anno i disegni vincitori diventeranno un libro di fumetti curato e realizzato da BeccoGiallo Editore.

“Ancora un’edizione straordinaria ed entusiasmante – commenta l’Assessore allo Sport della Regione del Veneto– Oltre 168 fumetti pervenuti da 41 istituti scolastici e 15 associazioni sportive da tutto il Veneto, a conferma che questi temi sono profondamente sentiti e vissuti dai giovani, siano essi disegnatori in erba o sportivi alle prime armi. È un’iniziativa importante che è arrivata alla sua quarta edizione e il nostro obiettivo è continuare ad aumentare il numero di adesioni per condividerne i contenuti e fare in modo che questi valori, che sono già nel DNA di tantissimi, lo siano proprio di tutti. Grazie a chi ha collaborato a vario titolo, a conferma che lavorare in squadra, istituzioni, sport, scuola, giovani, insegnanti e associazionismo, porta a risultati eccezionali.  Complimenti ai lavori selezionati che faranno parte del nuovo racconto a fumetti con protagonista la squadra del Venezia Football club”.

Sono stati proprio i leoni del Venezia Football Club i testimonial di questa quarta edizione del concorso: dal palco hanno premiato i vincitori. Si sono aggiudicati il primo premio, che consiste in un assegno del valore di 1000 euro ciascuno, la scuola secondaria di 1° grado Ridolfi di Lonigo (Vi) con il fumetto “LO SPORT RIGENERA”, il liceo scientifico militare Morosini di Venezia (Ve) con il fumetto “PIU’ FORTE DI PRIMA” e per la categoria associazioni la Hakuna Matata A.R.C.S.D. di Villamarzana (Ro) con il fumetto dal titolo “RIPARTIRE INSIEME, SI PUO’!”