Sei in: Home > Articoli > Cronaca > Potenza, i servizi del Comune per aiutare i più fragili

Potenza, i servizi del Comune per aiutare i più fragili

Dalla consegna di cibo a domicilio fino all’assistenza telefonica per i più bisognosi, il Comune di Potenza garantisce aiuto alle persone più fragili.

L’assessore alle Politiche Sociali Fernando Picerno sottolinea che l’emergenza Covid-19 ha richiesto una revisione generale delle modalità di erogazione dei servizi. Comunica che anche il Servizio Sociale del Comune di Potenza ha rimodulato l’organizzazione dei servizi, ma precisa che “tutto ciò che è urgente e improrogabile non viene ne posticipato ne rimandato. Consapevoli, infatti, delle difficoltà insite nella gestione di questa nuova emergenza, il Servizio Sociale di Potenza ha attivato sin da subito il monitoraggio a distanza, attraverso contatti telefonici, nei confronti dei nuclei familiari in carico. Questo al fine di dare un concreto segnale di vicinanza ai cittadini, nonché di rilevare le eventuali criticità e offrire possibili risposte”.

L’assessore Picerno continua: “Ci rendiamo conto che la nostra comunità è resa vulnerabile di fronte a tale prova per cui è necessario ripensare alle forme di intervento e servizio al fine di preservare quanto più possibile lo stato di salute fisico e psichico delle persone. L’Amministrazione comunale si propone, quindi, di essere fianco a fianco di chi è più fragile, così come ha sempre fatto”.

A tale proposito si segnalano le seguenti iniziative a carattere sociale.

  • Servizio telefonico per l’assistenza a persone over 65 e con disabilità gravi per la consegna di alimenti e medicinali: su indirizzo del Sindaco e dell’Assessore Fernando Picerno è stato istituito presso la Protezione civile, sin dai primissimi giorni dell’emergenza sanitaria, un servizio telefonico per garantire la consegna di alimenti e medicinali per persone over 65 e con disabilità gravi. Il numero messo a disposizione è lo 0971415783 della Protezione Civile.

    Tale servizio è attestato presso l’assessorato alle Politiche Sociali, nella persona dell’Assessore Fernando Picerno, con il supporto tecnico del personale dei Servizi sociali e dell’U.O. Protezione civile.

    Il sevizio telefonico è erogato da due volontari di Protezione civile in raccordo con l’ufficio servizi sociali nei seguenti giorni: dal lunedì al venerdì dalle ore 9 alle ore 13,30 e dalle ore 16 alle ore 18.
  • Servizio di ascolto telefonico. Il Servizio Sociale del Comune di Potenza ha attivato il Servizio di ascolto telefonico rivolto alle persone più fragili e maggiormente esposte (anziani soli, disabili o famiglie in difficoltà) per meglio affrontare la solitudine di questo momento e poter richiedere supporto nella risoluzione di problematiche sociali e familiari causate dall’emergenza Covid-19.

    Attraverso tale servizio è possibile, inoltre, per tutti i cittadini segnalare situazioni di difficoltà di cui si è venuti a conoscenza. Il numero telefonico è 0971415785 ed è attivo dalle ore 9 alle ore 12 dal lunedì al venerdì. L’ascolto telefonico è garantito dagli operatori del Servizio sociale del Comune di Potenza.