Streaming
Sei in: Home > Edizioni Locali > Bologna > Porta San Donato- aggressione ai danni di una giovane studentessa

Porta San Donato- aggressione ai danni di una giovane studentessa

Stava rientrando in casa quando è stata assalita da quattro uomini.

Verso le 23:30 di qualche giorno fa, una 19enne fuorisede iscritta da poco all’Unibo, è stata aggredita da quattro uomini mentre stava rientrando in casa a Porta San Donato; dapprima il tentativo di rapina, miseramente fallito poiché la ragazza non aveva contanti con sé e poi l’aggresione.

È stata buttata a terra e le sono state provocate escoriazioni, ferite e problemi vari (prognosi di 30 giorni).

Nessuno dei passanti si è avvicinato per aiutarla ed è lei stessa a raccontarlo alle telecamere di “èTV”.

Dopo avergli offerto il suo telefonino, visto il mancato possesso di denaro, per la 19enne è scattata la violenza e prima di buttarla a terra, gli aggressori, disegnati come 25enni dall’accento italiano, avrebbero esclamato: “Non puoi rivolgerti a noi con questi torni”.

La vittima non ha denunciato il fatto per paura di allarmare la sua famiglia.