Streaming
Sei in: Home > Articoli > Arte e Cultura > Eventi > “Pordenone Blues Festival”, svelato il calendario

“Pordenone Blues Festival”, svelato il calendario

Si terrà dal 15 al 20 luglio il “Pordenone Blues Festival”, e vedrà la partecipazione di artisti del calibro di Steve Hackett e i Kool & The Gang.

Il Pordenone Blues Festival invita al pubblico dal 15 al 20 luglio: “Innamoratevi del nostro territorio”, è lo slogan. Un programma di cinque giornate che impegneranno la città dalla mattina alla sera, con concerti, letture, proiezioni, contest, che permetteranno di immergersi nei sound del blues. Il tutto con l’assaggio di “vini musicali” che porteranno al palato i sapori tipici della terra. “Un invito a fare uscire il blues che è in voi”. Sono stati svelati da poche ore i primi eventi del cartellone del Pordenone Blues Festival 2019, anche se per il programma completo bisognerà aspettare ancora un po’.

Tra le date già confermate c’è il concerto gratuito dei The Stars From The Commitments, lunedì 15 luglio alle 21. Sarà l’unica data italiana del celebre gruppo irlandese, che avrà l’onore di aprire la prima serata della XVIII del Pordenone Blues Festival. Il giorno dopo arriva Steve Hackett, ex chitarrista dei Genesis, protagonista assoluto del Parco San Valentino nella serata di martedì 16. La sera di mercoledì 17, poi, sarà animata dai vibranti suoi dei Kool & The Gang, autori della storia del jazz-funk con più di 50 anni di carriera alle spalle. L’ultima sera, giovedì 18, è in programma l’esibizione di un trio che non lascerà delusi, a partire dalle 19. A calpestare il palco del Pordenone Blues Festival 2019 saranno Rival Sons, con canzoni eclettiche dal blues rock all’hard rock, Eric Sardinas, con le sue sonorità heavy blues e rock, Joanna Connor, direttamente da Chicago, che porterà la sua immancabile chitarra slide.