Streaming
Sei in: Home > Edizioni Locali > Pistoia: telecamere per i furbetti dei rifiuti

Pistoia: telecamere per i furbetti dei rifiuti

Il Comune di Pistoia ha deciso di installare delle telecamere per controllare qui cittadini che non ottemperano ai loro doveri quando fanno la differenziata.

Ci sono infatti dei cittadini che non fanno la differenziata come si dovrebbe. Ad esempio non lavano i vasetti dello yogurt o non separano gli oli esausti correttamente.

Per non parlare di quelli che buttano le buste dellla spazzatura a caso. Per eliminare questo problema, il Comune di Pistoia ha deciso di installare delle telecamere.

Il Comandante Sergio Bedessi ha spiegato: “Contiamo di allestire entro novembre un’unità operativa dedicata a edilizia, ambiente e polizia di prossimità.”

In questo modo, non ci sarà più spazio per i furbetti. L’attrezzatura è già stata acquistata. Si tratta di un furgone attrezzato del valore di 80 mila euro.

Non solo, la settimana scorsa sono state installate 6 telecamre per combattere l’abbandono di rifiuti tessili e rifiuti ingombranti. Insomma, una vera e propria politica di tolleranza zero.