Sei in: Home > Archivio > Costruzioni abusive vista mare, 3 denunce

Costruzioni abusive vista mare, 3 denunce

Piattaforme e piscine vista mare abusive, 3 denunce fra San felice Circeo e Sabaudia

I Carabinieri Forestali, mentre sorvolavano l’area tra San Felice Circeo e Sabaudia con l’elicottero, hanno scoperto alcune stranezze abusive; dunque, sono iniziati i controlli del territorio e alcune confische. Inoltre, sono state denunciate tre persone, un 92enne, un 80enne e un 70enne.

Quindi, sono state messe sotto sequestro preventivo due piattaforme in cemento armato per una superficie complessiva di 110 metri quadrati; inoltre, su una di esse era stata realizzata una tettoia in legno di circa 60 mq.

In aggiunta è stato posto sotto sequestro preventivo anche un ampliamento del tetto, avvenuto sempre senza autorizzazione, tramite la sua sopraelevazione; questo era stato realizzato per ottenere un ambiente abitabile di  50 metri quadri in località Selva Piana, nel Comune di Sabaudia.

Infine è stato anche eseguito un altro sequestro preventivo di uno scavo di roccia viva di circa 50 metri quadri. Al suo interno in corso di realizzazione era posizionata una piscina, delle dimensioni di circa 30 metri quadrati. Essa era stata realizzata tramite pannellature in ferro zincato e fondo in battuto di cemento parzialmente interrata. L’episodio è avvenuto in via del faro, nella località di Quarto Caldo, nel Comune di San Felice Circeo.