Streaming
Sei in: Home > Edizioni Locali > Pinerolo, bimbo ha fretta di nascere e viene alla luce in auto

Pinerolo, bimbo ha fretta di nascere e viene alla luce in auto

Mamma partorisce in auto mentre va in ospedale. Aiutata soltanto dal marito

Una tenera storia quella accaduta, il 5 novembre, sulla strada da Inverso Pinasca verso l’ospedale “Agnelli” di Pinerolo, Torino. Il piccolo Edoardo aveva fretta di nascere ed è venuto al mondo nella Panda dei genitori, fermi in galleria, intorno alle 5 del mattino. Mamma Alice e papà Federico hanno aiutato il figlio a venire alla luce, anche se ha quasi fatto tutto da solo. Tutto è durato pochi secondi sui sedili anteriori e poi di cosa in ospedale a far tagliare il cordone ombelicale. Edoardo dopo un paio di giorni, 3,63 kg, è stato accolto a casa dal fratellino Lorenzo e da tutta la famiglia.