Sei in: Home > Articoli > Economia > Piazza Affari chiude a -0,03%, spread a 251 punti base

Piazza Affari chiude a -0,03%, spread a 251 punti base

Piazza Affari chiude a -0,03%, spread a 251 punti base: volano Tod’s e Carige; negativo Banco Bpm

Prima seduta di settimana tranquilla a Piazza Affari per gli indici generali, in linea con le altre Borse europee; così qualche spunto è venuto da alcuni dei titoli principali. Nello specifico, l’indice Ftse Mib ha chiuso in perdita dello 0,03% a 21.580 punti, l’Ftse All share in aumento dello 0,02% a quota 23.840.

Dunque, fortissimi acquisti sono stati effettuati in particolare su Tod’s dopo la semestrale, resa nota venerdì a mercati chiusi, che ha avuto risultati sopra le attese; quindi, il titolo ha chiuso con un rialzo del 17% a 63,4 euro. Molto bene anche Carige; infatti, la Cassa di Risparmio di Genova ha concluso in accelerazione in rialzo finale del 9,2%.

Al contrario, la giornata di oggi è stata difficile per il Banco Bpm dopo la semestrale; infatti il titolo, passato anche in asta di volatilità, ha chiuso in ribasso del 5,95%. Tra i gruppi a minore capitalizzazione scivolone per Banca Ifis (-8%), mentre nel paniere principale Mediobanca ha segnato un calo dell’1,6%.

Infine, ampiamente positivi Saipem (+3%) e Campari, salita di due punti percentuali.

Invece lo spread fra Btp e Bund ha chiuso e a 251 punti base; dunque, è restato sui livelli della chiusura di venerdì. Il rendimento del decennale italiano è al 2,90%.