Sei in: Home > Edizioni Locali > Cagliari > Percepiscono reddito cittadinanza illegalmente, 69 denunce

Percepiscono reddito cittadinanza illegalmente, 69 denunce

 

Quasi 70 persone sono state denunciate dalla Guardia di finanza per aver percepito, senza averne diritto, il reddito di cittadinanza. Si tratta di persone che abitano a Cagliari, Quartu Sant’Elena, Siliqua, Samassi, Capoterra, Carbonia, Gonnesa, Villamar, Iglesias, Muravera ed Ussaramanna che, nel corso dei mesi, hanno percepito senza averne diritto complessivamente 476.800 euro.

In particolare, due persone hanno percepito il sussidio ma non sono residenti in Italia da almeno due anni; altri 11 casi riguardano cittadini che non hanno dichiarato tutte le informazioni reddituali, tra le quali la disponibilità di immobili.
Ben 24 irregolarità sono state commesse da altrettanti ospiti di Rsa: di questi, 14 hanno omesso l’indicazione del ricovero di un appartenente al proprio nucleo familiare – spiegano dalle Fiamme gialle – uno è risultato essere il tutore del ricoverato mentre i restanti nove sono risultati essi residenti delle strutture.
Tutti e 69 sono stati denunciati ed è stata sospesa l’erogazione del sussidio.