Sei in: Home > Articoli > Cronaca > Per sfuggire all’arresto cade dal quinto piano, morto

Per sfuggire all’arresto cade dal quinto piano, morto

 

Un cittadino tedesco di 44 anni, in vacanza in un lussuoso hotel di Bibione (Venezia), è caduto dal terrazzino del quinto piano ed è morto all’istante mentre scappava da un controllo dei Carabinieri.
Secondo una prima ricostruzione, attorno alle 9 di questa mattina, i militari della Compagnia di Portogruaro (Venezia) sono saliti nella camera occupata dall’uomo, accompagnati da personale della reception.

Gli investigatori dovevano procedere al suo arresto, in quanto colpito da mandato di cattura europeo per reati contro il patrimonio.
Alla vista degli uomini in divisa, l’uomo è immediatamente fuggito verso il terrazzino. Quando i Carabinieri sono usciti a loro volta, hanno notato il corpo che era precipitato nel giardino della struttura ricettiva, dopo una caduta nel vuoto di svariati metri. Indagini sono in corso da parte della Procura di Pordenone per stabilire la dinamica del tragico evento. Sul posto anche i Vigili del fuoco, i soccorritori del Suem e il medico legale.