Streaming
Sei in: Home > Edizioni Locali > Parioli: donna incinta scivola su una buca

Parioli: donna incinta scivola su una buca

image_pdfimage_print

Un donna incinta è scivolata su una buca a piazza Euclide, nel quartiere residenziale i Parioli a Roma nord.

Dopo l’anziana signora caduta in una buca vicino corso Trieste, l’afflizione più popolare della capitale torna a far parlare. Questa volta la vittim aè una donna incinta all’ottavo mese.

La donna ha raccontato che: “Stavo camminando verso il laboratorio di analisi cliniche quando sono scivolata a causa di una buca. Per proteggermi la pancia sono caduta indietro. È stato terribile, per un istante ho temuto il peggio”.

Nonostante ci fosse il marito con lei, non è riuscito a sorreggerla, tanto è stata repentina la caduta. Fortunatamente era vicina al laboratorio di analisi.

“Mi sono andata a far medicare subito al laboratorio dove avevo appuntamento  e sono andata dal mio ginecologo. Per fortuna non ero sola. Sono stati attimi terribili. Mio marito pur essendo accanto a me non ha avuto il tempo di sorreggermi. Il timore più grande era che il mio bambino potesse aver risentito del violento colpo. Solo quando i medici ci hanno assicurato che tutti i parametri erano positivi ci siamo un po’ tranquillizzati ” .

Per fortuna non ci sono state conseguenza sul bambino, ma sulla mamma sì. Le si sono gonfiati la caviglia e il ginocchio. Per questo motivo, vuole avere giustizia.

“Quella buca è pericolosa, era impossibile vederla perché coperta dal brecciolino. Solo più tardi, quando sono ripassata, e aveva piovuto, era ben visibile”.

Così la mamma ha chiesto un risarcimento al Comune, adesso depositato insieme agli atri 850 già presentati in passato.