Sei in: Home > Articoli > Cronaca > Palermo, senzatetto 56enne con ferita alla testa trovato senza vita. Avviate indagini per omicidio

Palermo, senzatetto 56enne con ferita alla testa trovato senza vita. Avviate indagini per omicidio

Trovato in piazzale Ungheria. Dalla ferita è fuoriuscito molto sangue

 

Aid Abdellah, un senza fissa dimora di 56 anni, è stato trovato morto i sotto ai portici di piazzale Ungheria, a Palermo. Aveva un evidente ferita alla testa, da cui è fuoriuscito parecchio sangue, che sarebbe riconducibile ad un’aggressione. I medici del 118 giunti sul posto non hanno potuto fare nulla per il clochard se non dichiararne il decesso. I Carabinieri, guidati dal procuratore aggiunto Ennio Petrigni e dal sostituto procuratore Daniele Sansone, e il medico legale stanno indagando sulla vicenda. Secondo le ricostruzioni sarebbe stato colpito, mentre dormiva, con un oggetto pesante tra lo zigomo e la bocca sulla parte sinistra del volto.

Chi lo conosceva dice di lui che era un uomo mite e tranquillo e che non avrebbe mai fatto del male a nessuno. Era famoso in zona come “Aldo”  il pittore francese che non si separava mai dal suo fedele gatto.