Sei in: Home > Edizioni Locali > Palermo, i poliziotti lo soccorrono perché si ribalta con auto e invece trovano droga nel pollo arrosto. Arrestato 39enne

Palermo, i poliziotti lo soccorrono perché si ribalta con auto e invece trovano droga nel pollo arrosto. Arrestato 39enne

70 gr di marijuana dentro a un pollo: trovati dalla Polizia nell’auto dell’uomo dopo incidente

 

Probabilmente sarebbe filato tutto liscio per lo spacciatore 39enne, se non si fosse ubriacato e non avesse fatto un incidente con la sua Lancia Y, lungo la litoranea che va da Santa Flavia ad Aspra.
L’uomo, G.C. originario di Gela ma domiciliato a Santa Flavia, è stato soccorso da un poliziotto per essersi ribaltato con l’auto mentre guidava ubriaco. Gli agenti, chiamati dal collega sul posto, si sono insospettiti  quando il 39enne ha tentato di recuperare qualcosa dall’abitacolo, quindi hanno proceduto con l’ispezione del mezzo.

La scoperta è stata alquanto bizzarra: un involucro di cellophane con quattro buste di marijuana nascoste dentro un pollo arrosto, a sua volta “chiuso” in una vaschetta di plastica. Inoltre sui pedali è stato trovato un altro involucro di droga, sempre dello stesso tipo per un totale complessivo di 70 grammi. G.C. è stato arrestato con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente e di guida in stato di ebbrezza. Ritirata oltretutto la patente e sequestrata la Lancia Y.

Lascia un commento