ITALIA

dall'

Solo notizie convalidate
domenica 14 Agosto 2022

LA QUALITÀ ITALIANA NEL MONDO

LA QUALITÀ ITALIANA NEL MONDO

EDIZIONI REGIONALI

Ostia- operaio muore sul posto di lavoro cadendo dal terzo piano di una palazzina

Tragedia ad Ostia Nuova dove Carlo Picchereddu, operaio di 59 anni, è morto sul lavoro in un incidente sul lavoro. E’ accaduto via Umberto Grosso, nel pomeriggio del 3 giugno, dopo le 16. A dare l’allarme alcuni residenti che hanno assistito alla scena mentre l’uomo stava lavorando alla manutenzione della facciata di una palazzina. Sul posto i vigili del fuoco di Ostia, il personale medico del 118, i carabinieri, la polizia locale del X Gruppo Mare e la polizia di stato e la Asl che indaga. Secondo una prima ricostruzione l’incidente è avvenuto quando Carlo Picchereddu stava per finire il suo turno di lavoro. La caduta dal terzo piano gli è stata fatale.
Non è escluso che a causare l’incidente mortale sarebbe stato il cedimento di una sponda delle impalcature. Carlo Picchereddu, di origine sarda, era conosciuto in zona e residente nella vicina via Antonio Forni, a pochi metri dal luogo della tragedia. La salma è stata messa a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.“

Tragedia a Ostia, operaio cade da un'impalcatura e muore