Sei in: Home / Edizioni Locali / Cagliari / Orosei – Bimbo di 7 anni incastrato da bocchettone, annega in piscina

Orosei – Bimbo di 7 anni incastrato da bocchettone, annega in piscina

E’ successo in un residence di Orosei, un bambino di 7 è morto in piscina mentre giocava con gli altri bambini. Sarebbe rimasto con il braccio incastrato in un bocchettone della piscina

Inutile le manovre da parte dei sanitari del 118 di rianimare il piccolo rimasto incastrato nel bocchettone della piscina. Secondo le prime testimonianze il bimbo sarebbe rimasto con il braccio incastrato sott’acqua, per poi risalire in fin di vita. I presenti sono subito sono intervenuti e hanno cercato di rianimare il bambino. All’arrivo dei sanitari del 118, questi hanno continuato con le manovre per oltre un’ora, purtroppo senza successo. Sul posto sono giunti i Carabinieri per accertare l’accaduto. Secondo quanto riporta Unione Sarda, la tragedia sarebbe colpa del bocchettone della piscina, così come per l’incidente di Sperlonga. Dove perse la vita una bambina di 13 anni, rimasta risucchiata nel bocchettone della piscina.

Check Also

Vendute 10mila card per entrare nel centro storico di Polignano nonostante polemiche

Il provvedimento è stato aspramente criticato da visitatori e associazioni di categoria BARI – Oltre …