Streaming
Sei in: Home > Edizioni Locali > Cagliari > Oristano, abusa del fratello disabile psichico

Oristano, abusa del fratello disabile psichico

Violenza sessuale, maltrattamenti in famiglia e circonvenzione di incapace

Terribile la scoperta fatta dai Carabinieri della Compagnia di Mogoro, nell’oristanese, dove un uomo di 67 anni è finito in manette e quindi in carcere con le accuse di violenza sessuale, maltrattamenti in famiglia e circonvenzione di incapace.

La vittima è suo fratello, un 62enne disabile psichico e invalido civile.

Il 67enne è stato arrestato il 06 Dicembre, le indagini però erano partite alcuni mesi prima quando, ai militari, è arrivata una segnalazione relativa a presunti maltrattamenti commessi ai danni del disabile da parte appunto del fratello maggiore.

Sono state pertanto piazzate delle telecamere nascoste nelle abitazioni dei due fratelli, distanti pochi minuti una dall’altra, e per settimane sono state riprese le immagini servite poi alle Forze dell’Ordine per incastrare il 67enne.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *