ITALIA

dall'

Solo notizie convalidate
domenica 22 Maggio 2022

LA QUALITÀ ITALIANA NEL MONDO

LA QUALITÀ ITALIANA NEL MONDO

EDIZIONI REGIONALI

Ondata di calore: 22 i decessi nel mese di giugno

 

GENOVA – Genova – Gli ultimi giorni di giugno sono stati all’insegna del cado torrido, dell’afa e di temperature al di sopra della media stagionale.

L’ondata di calore che ha lambito Genova ha provacato la morte di molti anziani. Sono stati 22 i decessi registrati nel mese di giugno, con un incremento complessivo della mortalità sopra la media stagionale.

“Questo eccesso – come ha spiegato Ernesto Palummeri, coordinatore centro ondate di calore della Liguria – è legato al caldo, ma si concentra solamente nella fascia d’età degli anziani over 85 anni“.

E’ importante sottolineare che ci sono alcune regole fondamentali da rispettare: non uscire durante le ore più calde della giornata, bere molta acqua, fare pasti leggeri.

Sono circa 680 gli attenzionati in questo periodo, ovvero coloro che possono essere a rischio a causa del grande caldo.

“Se noi prendiamo la fascia d’età 75-84 non si registrano aumenti di mortalità – ha sottolineato Palummeri – che si riscontra solamente negli anziani sopra gli 85 anni“.

Esecuzioni Immobiliari

Visualizza tutte le vendite giudiziarie pubblicate su ogginotizie.it di:

Servizio Bancomat Internazionale

Assistenza Tecnica Installazione ATM

A Sostegno del Paese

Le Tre Storie Capitali

a cura di

Sondaggi

Opinioni

Dai un voto

Dai un'opinione

Effettua una ricerca

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content

Meteo

Oroscopo

Mercati Finanziari

Offerto da Investing.com

Sosteniamo...

L'angolo delle rimembranze...