ITALIA

dall'

Solo notizie convalidate
domenica 26 Giugno 2022

LA QUALITÀ ITALIANA NEL MONDO

LA QUALITÀ ITALIANA NEL MONDO

EDIZIONI REGIONALI

Omicidio Gruosso | 20 anni di reclusione al reo confesso Acucella

Martedì 7 giugno 2022 – La Corte di Assise di Potenza ha condannato a 20 anni di reclusione Donato Antonio Acucella, reo confesso dell’omicido di Pasquale Grosso, riconoscendo l’aggravante della premeditazione.
Il Pm Vincenzo Montemurro aveva chiesto 24 anni di reclusione.

Il grave fatto di sangue avvenne a Rapolla l’8 ottobre 2020.
Acucella uccise a colpi di pistola Grosso in pieno centro cittadino.
Un delitto alla base del quale vi erano vecchi rancori tra i due per motivi familiari.
Pasquale Grosso era stato in carcere per aver ammazzato il 28 luglio del 2003, Pasquale Acucella, fratello dell’allora Sindaco del paese e zio dell’omicida.