ITALIA

dall'

Solo notizie convalidate
sabato 25 Giugno 2022

LA QUALITÀ ITALIANA NEL MONDO

LA QUALITÀ ITALIANA NEL MONDO

EDIZIONI REGIONALI

Nuovo confronto per la Variante Lombardore-Front su SS 460

Nuovo incontro con gli amministratori del territorio per affrontare una serie di aspetti tecnici collegati all’attesa realizzazione della variante definita in un progetto del 2013 per collegare la zona di Lombardore con Front Canavese bypassando i centri abitati e fornendo un’alternativa alla Statale 460 del Gran Paradiso a servizio delle zone industriali di Busano e Rivara dove il traffico pesante crea problemi. All’incontro hanno partecipato il presidente della Regione Piemonte e il Vicesindaco della Città metropolitana di Torino.Come sollecitato dai Sindaci, sarà la Città metropolitana a gestire il finanziamento – 200mila euro finanziati dalla Regione – appaltare e realizzare l’opera. Il Vicesindaco metropolitano ha ricordat o che la realizzazione della Variante è frutto della determinazione del territorio e che il progetto sarà adeguato tenendo conto delle esigenze di tutti. Per formalizzare l’incarico per l’adeguamento del progetto, sono necessarie verifiche per le autorizzazioni nel frattempo scadute, aggiornamento dei prezzi e valutazioni sulle migliorie richieste dagli agricoltori: “È già in agenda a breve un nuovo incontro con Coldiretti” ha spiegato il Vicesindaco “per ragionare sulle compensazioni” . L’aggiornamento complessivo della fattibilità tecnico economica è in corso e consentirà di procedere con il progetto definitivo del I lotto di opere. ” A questo proposito” ha aggiunto ” abbiamo chiesto alla Regione di avere un budget un po’ più sostanzioso: la progettazione è la fase strategica nella realizzazione di un’opera e farla bene ovviamente ha costi elevati”.