Sei in: Home > Edizione Nazionale > Nuovi casinò AAMS vs casinò tradizionali terrestri

Nuovi casinò AAMS vs casinò tradizionali terrestri

 

Mentre i quattro casinò tradizionali italiani, Sanremo, Campione d’Italia, Venezia e Saint Vincent, risentono di una crisi che si manifesta a vario titolo, e rischiano in alcuni casi di fallire, il settore del gioco online va alla grande. Niente a che vedere con il fascino di una vecchia sala da gioco, ma comodi e accessibili, i nuovi casino AAMS che operano online, sono davvero dei competitor difficili da contrastare, dato che offrono tutti i servizi di un casinò classico, comodamente a casa propria. Niente dress code per entrare in uno dei nuovi casino AAMS, a dire il vero si può giocare anche in ciabatte! Basta avere uno smartphone, infatti, e il mondo dei giochi sarà nella propria mano. Situate tutte nel nord Italia, le case da gioco sono un sogno che per molti giocatori resta tale. Molto più facile accedere a una piattaforma che offre tante tipologie di intrattenimento, tutte sul nostro schermo. Il risultato è che il casinò di Campione d’Italia nei primi mesi del 2018 ha perso il 15% degli incassi, seguito da quello di Saint Vincent che registra una perdita del 9,9%, Venezia con meno 9,8% e Sanremo in perdita per il 6,6%.

 

Fallimento per il casinò di Campione, colpa dei nuovi casinò AAMS?

 

Nel caso del casinò di Campione la situazione particolarmente difficile, aggravata anche da una rapina a inizio anno, vede in atto un’istanza per il fallimento, presentata alla procura di Como. Nella vicina Svizzera i 21 casinò tradizionali, saranno presto protetti da un cambiamento della legislazione, in seguito a un referendum, che vedrà l’oscuramento dei siti di gioco di operatori stranieri: una svolta protezionistica in una terra in cui le sale da gioco sono una tradizione molto più radicata che nel nostro Paese. Ma le rivoluzioni tecnologiche spesso hanno effetti anche su settori difficili da prevedere, e così i nuovi casino AAMS, legali e sicuri, hanno un impatto su una tradizione secolare. Il casinò di Venezia, ad esempio, fondato nel lontano 1638, è la casa da gioco più vecchia del mondo, e oggi cerca di adattarsi al nuovo mercato offrendo in una delle sue due sedi una grande quantità di slot machine, sempre in cima alle preferenze degli amanti del gioco d’azzardo di tutto il mondo. Di certo la competizione con i nuovi casino AAMS non si svolge sul terreno del fascino, ambito in cui i casinò tradizionali non avrebbero concorrenti.

 

La guerra dei nuovi casinò online AAMS

 

Bonus, offerte, possibilità di gioco live, ricchi jackpot e tornei, sono solo alcuni degli elementi che fanno dei nuovi casinò AAMS, dei concorrenti davvero accaniti. Queste piattaforme, italiane o straniere, inoltre si fanno la guerra tra loro, a colpi di offerte e carte fedeltà, che mirano ad attirare e poi trattenere sempre nuovi giocatori. Chi si trovi ad accedere in uno dei nuovi casino online AAMS per la prima volta, non troverà di certo il fascino del casinò di Sanremo, ma di sicuro verrà colpito dall’abbondanza dell’offerta. Le piattaforme più competitive hanno una sezione dedicata alle scommesse sportive, una per le slot machine, in cui ci sarà l’imbarazzo della scelta. E poi le classiche roulette in molte versioni, da quella francese a quella americana, i tavoli del blackjack, del poker, giochi di carte tradizionali, e ancora bingo e lotterie. La sezione live permetterà di avere in collegamento un vero croupier e misurarsi con giocatori di tutto il mondo.

Solo i nuovi casino con logo AAMS sono legali in Italia e possono essere considerati sicuri, molti hanno la versione App per lo smartphone, in modo da poter essere portati con sé ovunque. L’idea del viaggio per andare a giocare al casinò, ha un sapore sempre più antico, mentre si va in giro portandosi in tasca il proprio casinò virtuale.