Sei in: Home / Edizioni Locali / Nuova udienza per i due carabinieri accusati di stupro- 5 anni e 8 mesi per Camuffo

Nuova udienza per i due carabinieri accusati di stupro- 5 anni e 8 mesi per Camuffo

Rinvio a giudizio per Pietro Costa

Nella notte tra il 06 Settembre e il 07 Settembre, due ormai ex carabinieri, avevano abusato sessualmente di due studentesse americane rispettivamente di 19 e 21 anni.

Gli uomini in questione sono Marco Camuffo (44enne) e Pietro Costa (32enne).

Stamattina nell’udienza preliminare a Firenze, è stata chiesta una condanna con rito abbreviato (formulata dal Pubblico Ministero Ornella Galeotti) dinanzi al Gup Fabio Frangini, per Marco Camuffo; cinque anni e otto mesi di carcere la condanna per lui.

Mentre per Pietro è stato chiesto il rinvio a giudizio (Il 32enne ha scelto il rito ordinario).

Oltre all’accusa di violenza sessuale, si imputa ai due anche l’aver agito sotto servizio.

I Carabinieri hanno ammesso i rapporti sessuali, negando la violenza bensì affermando che le giovani studentesse fossero consenzienti; dopo quell’episodio sia Marco che Pietro sono stati destituiti dall’arma.

Check Also

Cascina: si dimette l’assessore che aveva insultato Cristina Parodi

Sonia Avolio, l’assessore di Fratelli d’Italia che aveva insultato Cristina Parodi, ha lasciato la sua …