Breaking News Streaming
Sei in: Home > Articoli > Ambiente > Notte di soccorsi in Valle d’Aosta: 6 alpinisti in salvo

Notte di soccorsi in Valle d’Aosta: 6 alpinisti in salvo

I sei alpinisti sono tutti in salvo

AOSTA – Sei alpinisti di tre diverse cordate hanno richiesto l’intervento del Soccorso alpino valdostano nel corso della notte.

Due italiani in difficoltà sul Grandes Jorasses

I primi due, italiani, erano impegnati nella discesa della Grandes Jorasses (massiccio del Monte Bianco) e in serata non erano ancora rientrati. L’operatore della Centrale unica del soccorso ha tentato piu’ volte di mettersi in contatto con loro, senza riuscirci. Alle 2 sono rientrati al rifugio Boccalatte: sono in buone condizioni, hanno riferito di essere stati lenti durante la discesa.

Due Spagnoli bloccati sul Cervino

Altri due alpinisti, spagnoli, erano bloccati di notte sul Cervino, all’altezza della Gran Corda, a quota 4.000 metri. Due guide alpine li hanno raggiunti a piedi, conducendoli in salvo a Capanna Carrel. L’intervento si e’ concluso alle 4.

Due polacchi smarriti alla base del Cervino

Gli ultimi due, polacchi, avevano smarrito l’itinerario alla base del Cervino, nonostante si trovassero non lontani dal rifugio Orionde’ (2.802 metri). Preoccupati dalle temperature rigide della notte, sono rientrati da soli e alle 7 hanno raggiunto il rifugio. (ANSA). YU2-GRD 26-LUG-19 10:08 NNNN