ITALIA

dall'

Solo notizie convalidate
mercoledì 10 Agosto 2022

LA QUALITÀ ITALIANA NEL MONDO

LA QUALITÀ ITALIANA NEL MONDO

EDIZIONI REGIONALI

Non riesce per due volte in un furto: arrestato

Per ben due volte ha provato a rapinare un negozio di bengalesi senza successo. Alla fine, è stato arrestato.

Come si dice, non c’è due senza tre. Ma questa volta i carabinieri hanno fatto prima di lui. Dopo aver provato a rapinare una volta un negozio di bengalesi, ha tentato un secondo furto nel negozio di piazza della Repubblica. Fallimentare anche quello. Un 27 enne italiano proveniente dalla provincia di Latina, con precedenti penali, è stato arrestato in attesa dell’udienza di convalida con l’accusa di rapina impropria, resistenza a pubblico ufficiale e lesioni personali.

I Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Roma Centro, intorno alle 22 di ieri, sono intervenuti in piazza della Repubblica dove due cittadini del Bangladesh – entrambi titolari di due distinti chioschi – avevano bloccato un ladro che aveva tentato di portare via il registratore di cassa di uno degli esercizi. Al loro arrivo, i militari hanno ammanettato il ragazzo che, poco prima, aveva aggredito un 40 enne del Bangladesh per portargli via l’incasso del chiosco di frutta.

Dai racconti forniti dai commercianti è emerso che la stessa persona, fermata intorno alle 17, aveva già tentato di rubare una valigia a uno dei due commercianti e, dopo essere stato scoperto e allontanato, aveva iniziato a inveire contro gli stessi minacciandoli di morte.