Sei in: Home > Edizioni Locali > Aosta > Nominare urgentemente commissario straordinario regionale per gestire in maniera coordinata il virus

Nominare urgentemente commissario straordinario regionale per gestire in maniera coordinata il virus

image_pdfimage_print

Lo chiedono i coordinamenti regionali di Forza Italia e di Fratelli d’Italia e il gruppo PnV-Area Civica-Front Valdôtain, “preso atto della situazione di estrema gravità che ha ormai investito la Valle d’Aosta e l’ospedale Umberto Parini

   “Siamo già in grande ritardo – aggiungono – perché i numeri dei contagiati sono ormai in crescita esponenziale e le dotazioni tecniche e i dispositivi di protezione individuale non stanno arrivando nella nostra regione. Per questo la nomina di un commissario straordinario con poteri decisionali forti avrebbe potuto (e potrebbe ancora) ovviare all’attuale situazione di stallo venutasi a creare con il Dipartimento della Protezione Civile nazionale, attivando tutti quei canali di approvvigionamento di camici, mascherine e di ulteriori dotazioni tecniche per l’esecuzione dei tamponi rimasti fino a oggi del tutto inesplorati, così come le reti interregionali di collaborazione medico-sanitaria. In poche parole, l’emergenza da contagio Covid-19 sul territorio valdostano non può assolutamente più essere gestita in colpevole solitaria come avvenuto finora”.