Sei in: Home / Articoli / Curiosità / Nasce MAF, la piattaforma europea per gli adulti del futuro

Nasce MAF, la piattaforma europea per gli adulti del futuro

È nato il Millennials Ambassador Forum, uno spazio in cui giovani e leader europei uniscono le forze per costruire futuro. Il 7 novembre a Torino il primo evento.

“Il cambiamento d’epoca che stiamo vivendo, ha generato tra i più giovani un forte senso di smarrimento e incertezza nella pianificazione non solo della propria vita professionale, ma anche di quella personale a 360 gradi. Uno spaesamento causato dalla scarsa conoscenza delle dinamiche del mercato: quali sono i settori trainanti, le professioni più richieste, le competenze su cui bisogna investire per essere davvero competitivi. Per questo nasce il Millennials Ambassadors Forum (MAF)”.

Il MAF nasce per essere “un think tank dove gli Ambassadors svolgeranno una importante funzione di mentorship nei confronti delle nuove generazioni, offrendo la loro preziosa vision dei principali trend che caratterizzeranno il futuro, grazie al loro particolare punto di osservazione e alle loro esperienze di successo”. Il MAF è il risultato di un’idea di Luisa Todini, Roberto Maroni e Giordano Fatali, spinti dal desiderio di dare risposte concrete alle problematiche occupazionali di una generazione che si appresta a governare il mondo.

Il primo evento di MAF, #IdeasWork, si terrà a Torino il 7 novembre 2018 presso la Nuvola Lavazza. A partire dalla mattina, #IdeasWork sarà una piazza in cui i Millennials e i principali stakeholder del mercato del lavoro potranno incontrarsi e discutere del mondo del futuro, in una sorta di passaggio di testimone metaforico.

“Il nostro domani acquista così il più alto degli scopi: plasmare una generazione di adulti migliori, più liberi, più consapevoli. È questo che ci rende ambasciatori delle nuove generazioni; per questo non possiamo che essere Millennials Ambassadors”. Tra gli Ambassadors ci sono, Chiara Appendino, Sindaco Di Torino; Marco Bussetti, Ministro dell’istruzione, dell’università e della Ricerca; Lorenzo Fontana, Ministro per la Famiglia e le Disabilità; Giovanni Malagò, Presidente CONI; Roberto Maroni, Fondazione Root Millennials; Antonio Tajani, Presidente Del Parlamento Europeo; e molti altri. Insieme alle figure istituzionali, saranno presenti gli Amministratori Delegati di Lavazza, Edison, Automobili Lamborghini, Sony, Danone e altri ancora.

Check Also

L’Italia ospite d’onore alla XX edizione della Non/Fiction International Book fair di Mosca

Marcare una continuità di intenti, sottolineare la forza di una lunga tradizione, promuovere autori e …