Streaming
Sei in: Home > Edizioni Locali > Napoli: Noemi sveglia a cosciente

Napoli: Noemi sveglia a cosciente

Dall’ospedale Santobono di Napoli fanno sapere che la piccola Noemi è finalmente sveglia e cosciente.

Noemi, la bambina di 4 anni ferita in un regolamento di conti il 3 maggio nel Rione Sanità di Napoli si è svegliata. Dall’ospedale Stantobono dove è stata recuperata hanno fatto sapere che: “è sveglia, cosciente e presenta una buona motilità di tutti e quattro gli arti. La bambina respira spontaneamente ma necessita ancora di un supporto di ossigeno ad alti flussi.

Proseguono gli esami diagnostici di routine, utili a monitorare l’evoluzione della condizione clinica della bimba. I parametri vitali sono stabili e il quadro clinico appare stazionario. La prognosi resta riservata. Il prossimo bollettino sarà diramato tra 48 ore”.

Durante la sparatoria, un proiettile appartenente ad una calibro 9 aveva perforato il polmone sinistro della piccola. Per questo motivo, era molto difficile fare accertamenti completi sul suo stato di salute.

Adesso però, l’incubo sembra essere finalmente finito. La piccola si è svegliata ed è cosciente. I bollettini medici delle prossime ore saranno fondamentali per capire il suo stato di salute.

Nel frattempo, l’uomo che le ha sparato è sotto custodia cautelare.