ITALIA

dall'

Solo notizie convalidate
giovedì 6 Ottobre 2022

LA QUALITÀ ITALIANA NEL MONDO

LA QUALITÀ ITALIANA NEL MONDO

EDIZIONI REGIONALI

Napoli – Arrestati due noti medici per riciclaggio di denaro

Due noti medici sono stati arrestati per riciclaggio di denaro, proveniente da attività illecite del clan Lo Russo, nelle loro attività di ristorazione

I due insospettabili medici sono i fratelli L.D. e A.D., uno anestesista e l’altro chirurgo estetico. Lavoravano presso due cliniche private napoletane delle zone di Chiaia e Vomero. Grazie alla loro veste di insospettabili professionisti, i due hanno prima compravano l’attività di ristorazione di titolari di Napoli, in quel momento detenuti e sotto processo. Dopo l’acquisto delle attività i due sono diventati vittime di estorsione da parte dei Lo Russo. Successivamente grazie ad affari e investimenti con i fiduciari del clan, i due avrebbero iniziato reimpiegare somme di denaro provenienti da attività illecite del clan, con Domenico Mollica e con Mariano Torre.

L’indagine è stata coordinata dalla Direzione Distrettuale Antimafia della Procura della Repubblica di Napoli, personale del Centro Operativo D.I.A.. L’ordinanza di custodia cautelare è stata emessa dal GIP del Tribunale di Napoli. La misura restrittiva ha riguardato anche Adriana Lo Russo, coniuge di Mollica e sorella di Carlo e di altri due uomini ritenuti vicini al clan Lo Russo.