ITALIA

dall'

Solo notizie convalidate
lunedì 8 Agosto 2022

LA QUALITÀ ITALIANA NEL MONDO

LA QUALITÀ ITALIANA NEL MONDO

EDIZIONI REGIONALI

Musica: pianista russa e voce ucraina, concerto per la pace

 

Un concerto per “celebrare la pace attraverso il canto e i suoni degli strumenti musicali”.

Questa sera alle 21.30 al Bravo Caffé di Bologna, si esibiranno insieme la pianista russa Oxana Tchijevskaia e la cantante ucraina Alexandra Syrkasheva.

L’idea è del musicista jazz Teo Ciavarella e sul palco assieme a loro saliranno anche Flavio Piscopo, Sergio Mariotti e Francesco Benizio.
“Anni fa al Conservatorio di Ferrara feci esperienza di un progetto musicale con una grande orchestra e tra gli ospiti, una cantante araba e una israeliana, ed ho ancora vivi i ricordi emozionanti di quell’indimenticabile concerto. Oggi, in un periodo che annuncia pericoli e sperando che non ci sia la temuta escalation, ho sentito la necessità di riaffidarmi alla Musica, per quel suo ruolo meraviglioso di veicolo di condivisione e unione tra popoli razze e culture”, ha scritto Ciavarella presentando il concerto.
“Ho chiesto allora alla russa di San Pietroburgo Oxana, mia studentessa di pianoforte al Conservatorio Frescobaldi di Ferrara laureatasi con 110 e lode più menzione d’onore e all’ucraina di Leopoli Alexandra, attualmente studentessa di canto jazz al Conservatorio Martini di Bologna, di riunirci per celebrare la pace attraverso il canto e i suoni degli strumenti musicali”.