Streaming
Sei in: Home > Edizioni Locali > Muore Wanda Ferragamo, il mondo della moda in lutto

Muore Wanda Ferragamo, il mondo della moda in lutto

Wanda Ferragamo, moglie di Salvatore si è spenta oggi nella sua casa di Firenze.

Classe 1921, Wanda Miletti Ferragamo ha lavorato nel suo studio di Palazzo Feroni fino a poche settimane fa. Era solita dire: “Vedo tutto, controllo tutto, mi bastano cinque minuti per capire cosa è che non va».

A 18 anni aveva conosciuto Salvatore Ferragamo, il futuro“calzolaio delle stelle, un mito a Hollywood portando di là dall’oceano il made in Italy e la sua genialità”. Non si lasceranno più.

Dopo essere rimasta vedova a 39 anni con 6 figli piccoli, prenderà il mano il lavoro del marito. Così è riuscita a prendere in mano un’azienda e a far crescere 6 bambini, portando avanti il sogno del defunto marito.

Un’azienda che oggi conta 4mila dipendenti e 630 punti vendita nel mondo. Un marchio che ormai è diventato globale. Prima lavorava da sola, poi con il tempo l’hanno affiancata i figli Fiamma, Giovanni, Ferruccio, Fulvia, Leonardo, Massimo.

Confessò di aver scritto una lettera ai nipoti in cui diceva: “Non conformatevi a quanto di brutto accade nel mondo ma lasciatevi trasformare, migliorando il vostro modo di pensare, di agire e di essere in armonia con tutto ciò che è buono e gradito al Signore”.

Così se n’è andata non solo un’icona della moda, ma anche dell’imprenditoria.