Streaming
Sei in: Home > Edizioni Locali > Campobasso > Muore sul colpo precipitando dal balcone della sua abitazione al sesto piano

Muore sul colpo precipitando dal balcone della sua abitazione al sesto piano

 

 

È morto a Roma dopo un volo dal sesto piano di una palazzina. È accaduto nella notte tra sabato e domenica nel quartiere Colli Albani, in via Rocca Priora, dove il quarantenne arpinate Marco Fraiolisi era trasferito per impegni di lavoro.

Purtroppo per l’uomo, precipitato nel vuoto dal balcone della sua stanza, non c’è stato nulla da fare. Sul posto, oltre ai sanitari del 118, sono giunti i carabinieri per i rilievi del caso. Al momento i militari dell’Arma non escludono alcuna ipotesi sulle cause della tragica caduta, nemmeno quella di un gesto volontario. Sulla salma del quarantenne, probabilmente questa mattina, verrà effettuata l’ispezione cadaverica.Quello di ieri è stato un risveglio molto triste per Arpino. Appena appresa la notizia della morte di Marco, in molti hanno affidato ai social network i loro sentimenti di cordoglio e di vicinanza alla famiglia Fraioli. «Era un ragazzo solare, educato, sempre pronto a socializzare – lo ricorda così il sindaco Renato Rea – La comunità è rimasta scossa dalla notizia. Esprimo le più sentite condoglianze alla sua famiglia».  Una famiglia molto conosciuta ad Arpino: papà Franco e sua moglie hanno un negozio di profumeria e merceria proprio nel cuore del paese, in piazza Municipio. In lutto il quartiere Collecarino dove i genitori del quarantenne abitano, ma anche a Sora, in zona Vicenne, dove risiedono i nonni del quarantenne.