Sei in: Home / Edizioni Locali / Muore carbonizzato dopo un incidente mortale tra Masone e Voltri

Muore carbonizzato dopo un incidente mortale tra Masone e Voltri

Incidente mortale sulla A26

Intorno alle 2.30 della notte scorsa, il conducente di un auto Suzuki Vitara, tra Masone e Voltri nella galleria Piero Grosso, sulla A26, si è schiantato contro le pareti della galleria.

Il suv si è quindi ribaltato ed ha preso fuoco; l’incendio è stato mortale per il conducente.

Inutile l’intervento dei Vigili del Fuoco; al loro arrivo l’uomo era già morto e quindi i pompieri del distaccamento Genova Est hanno solo potuto spegnere l’incendio.

L’autostrada è stata chiusa fino alle 4.35, poi è stata riaperta una sola corsia.

 

 

 

 

Check Also

Muore Wanda Ferragamo, il mondo della moda in lutto

Wanda Ferragamo, moglie di Salvatore si è spenta oggi nella sua casa di Firenze. Classe …