Sei in: Home > Articoli > Cronaca > Mostre: si alza il sipario sull’Abruzzo in Miniatura

Mostre: si alza il sipario sull’Abruzzo in Miniatura

 

Taglio del nastro per l'”Abruzzo in Miniatura”, mostra permanente organizzata dal maestro Livio Bucci, orafo e artigiano originario di Bussi, in sinergia con il suo staff di artisti abruzzesi doc, autori delle 100 opere finora realizzate ed esposte al Museo Michetti di Francavilla. “I nostri artigiani sono ancora al lavoro per realizzare altre bellezze del territorio – ha spiegato il sindaco Luciani – il museo vuole crescere ulteriormente. Un museo dinamico che vedrà coinvolte anche le scuole e sarà bellissimo mostrare ai ragazzi i monumenti e come lavorano gli artigiani; saranno momenti educativi dal grande fascino”.
“L’Abruzzo in Miniatura nasce circa 30 anni fa da un’idea di Fernando Di Carlo – ha spiegato Bucci – Una volta in un ristorante vidi un Guerriero di Capestrano piccolo, ed ebbi l’idea di farlo realizzare uguale all’originale; da lì è iniziato tutto. I lavori che oggi sono esposti qui, rappresentano 30 anni di lavoro fatti a mano, per i quali ringrazio tutti i collaboratori e artisti che mi hanno aiutato fin dall’inizio”.