Streaming
Sei in: Home > Edizioni Locali > Latina > Morto il 20enne coinvolto nell’incidente di ieri sulla Pontina

Morto il 20enne coinvolto nell’incidente di ieri sulla Pontina

Era ricoverato in gravissime in condizioni

Non ce l’ha fatta il giovane Thomas De Monaco Nalesso, 20enne residente ad Aprilia, che intorno alle 8.00 di ieri mattina, è rimasto coinvolto in un incidente stradale lungo la Pontina.

Nelle scorse ore, dall’ospedale San Camillo di Roma, ne è stata dichiarata la morte cerebrale.

Il sinistro è avvenuto all’altezza del chilometro 56 della Pontina, nella frazione di Campoverde. Mentre il giovane era alla guida della sua Smart, viaggiando in direzione Sud, ha tamponato in modo violento un tir.

L’auto è andata completamente distrutta e Thomas era stato elitrasportato d’urgenza nell’ospedale della Capitale.

La vittima da ieri sera si trovava in coma, ma poi non si è più ripresa. L’ospedale ha chiesto l’autorizzazione all’espianto degli organi per la donazione.

Gli agenti della Polizia stradale di Aprilia, coordinati dal comandante Massimiliano Corradini, sono intervenuti sul posto per i rilievi; il tratto interessato della Pontina è rimasto chiuso al traffico per diverse ore, al fine di consentire l’intervento dei soccorsi e la ricostruzione della dinamica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *