Streaming
Sei in: Home > Edizioni Locali > Morta Francesca Jacobone, presidente Zètema Cultura

Morta Francesca Jacobone, presidente Zètema Cultura

È morta la presidente di Zètema Cultura Francesca Jacobone.

È morta la presidente di Zètema Cultura Francesca Jacobone. Era a capo dell’azienda romana dal 2017. Inoltre, insegnava anche Economia dei Sistemi produttivi e di Complementi dei sistemi produttivi al dipartimento Ingegneria dell’Università degli Studi Roma Tre.

Remo Tagliacozzo, amministratore delegato di Zetema: “Nel corso del suo mandato ha saputo infondere energia, innovazione e visione strategica alle attività della nostra società. Ci lascia il ricordo di una donna brillante e impegnata nella società civile e nella professione. L’intera azienda si stringe attorno alla sua famiglia”.

La sindaca Virginia Raggi la ricorda con un tweet: Esprimo il cordoglio di Roma alla famiglia di Francesca Jacobone, presidente di Zetema. Ci ha lasciati improvvisamente, troppo presto. Era anche docente al Dipartimento di Ingegneria di Roma Tre: un abbraccio anche ai suoi studenti”.

Eleonora Guadagno, presidente M5s della commissione Cultura: Donna brillante, manager tenace e dalle indubbie qualità umane e professionali, la dottoressa Jacobone ha saputo intuire e valorizzare al meglio le potenzialità dell’azienda, dando a essa un’impronta sempre più innovativa e conferendole una visione strategica rivelatasi, di fatto, vincente.
In questo momento di grande dolore, desidero esprimere il mio più profondo cordoglio per una perdita così importante e la mia totale vicinanza agli affetti più cari di una donna che, con il suo forte impegno civile e lavorativo, aveva saputo guadagnarsi la stima di tutti”.