Sei in: Home / Edizioni Locali / Monterotondo, arrestato grazie a videosorveglianza ladro delle poste

Monterotondo, arrestato grazie a videosorveglianza ladro delle poste

Autore della rapina all’ufficio postale del 29 ottobre incastrato dal grande fratello.

Un italiano di 46 anni è stato condotto, in custodia cautelare, in carcere dai Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Monterotondo. L’uomo, già noto per rapina aggravata alle forze dell’ordine, lo scorso 29 ottobre aveva rapinato l’Ufficio Postale in via Garibaldi a Monterotondo. Era entrato armato di coltello e aveva minacciato i dipendenti, facendosi consegnare duemila euro per poi fuggire a piedi tra i vicoli.

Le immagini dei video di sorveglianza hanno permesso di acquisire prove a carico del malvivente, che nel frattempo si era recato in Abruzzo dalla propria famiglia. Subito rintracciato e arrestato dai Carabinieri, l’uomo è stato portato nel carcere di Tivoli, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria di Tivoli.

Check Also

CAI: “Oltre la metà dei sentieri è stata danneggiata dal maltempo”

Il Club alpino italiano ha stimato che circa la metà dei sentieri di montagna nel …