Sei in: Home / Edizioni Locali / Bologna / Monte Cusna: Scivola durante trekking, non è grave

Monte Cusna: Scivola durante trekking, non è grave

Monte Cusna, scivola durante trekking, intervengono le squadre del Soccorso di terra: non è grave

Un’escursionista di 57 anni, residente in provincia di Modena, è stata soccorsa dalle squadre di Soccorso a piedi dopo essere scivolata durante un trekking con il marito e si è fatta male ad una caviglia. L’episodio è avvenuto in località Passone di Villa Minozzo, alla confluenza di due sentieri sul Monte Cusna, a circa 1.750 metri di altitudine sull’Appennino Reggiano.

Infatti, l’elicottero non si è potuto alzare in volo a causa del maltempo e del vento forte. Così sono dovute intervenire le squadre territoriali del Soccorso Alpino e Speleologico dell’Emilia Romagna, inviate dalla Centrale Operativa Emilia Ovest.

Nel momento in cui la donna è stata trovava e raggiunta, è stata assicurata a una barella e calata a valle con le corde, con la tecnica “portantina”; questo è stato un intervento faticoso, durato oltre un’ora e mezza su prati in altura e nel bosco.

Infine, l’escursionista è stata affidata alle cure del personale sanitario dell’ambulanza arrivata da Villa Minozzo; le è stata diagnosticata una sospetta frattura alla caviglia. La donna ha comunque rifiutato il trasporto e il ricovero in ospedale.

Check Also

Bidello accusato di violenza in asilo

Avrebbe abusato di un bambino di quattro anni in un asilo Il bidello 51enne di …