Sei in: Home > Edizioni Locali > Bari > Monopattini elettrici, 25 multe a Bari

Monopattini elettrici, 25 multe a Bari

image_pdfimage_print

 

In monopattino e bici elettrici attraversando semafori col rosso, sfrecciando sui marciapiedi tra anziani e “mettendo a rischio l’incolumità fisica” di bambini, o utilizzando smartphone per chattare. Ben 25 giovani sono stati sanzionati a Bari dalla Polizia municipale, che ha avviato controlli mirati “con l’obiettivo – spiega – di contribuire a costruire una vera e innovativa ‘smartcity’ che sia anche rispettosa del codice della strada”.
Il capoluogo pugliese sta infatti triplicando gli spazi per la mobilità sostenibile, aumentando del 185%, da 30 a 87 km, le piste ciclabili, ma i giovani baresi in bici elettrica e sui monopattini si dimostrano indisciplinati. Comune e Polizia locale da mesi promuovono la “micromobilità elettrica” per tutelare l’ambiente e decongestionare il traffico: in questo ‘new deal’ serve però “attenzione verso il rispetto delle fondamentali norme di comportamento previste dal codice della strada a tutela della sicurezza di utenti deboli quali pedoni e diversamente abili”.