Sei in: Home > Edizioni Locali > Firenze > Molestava le persone sedute ad un bar: denunciato un “falso mimo”

Molestava le persone sedute ad un bar: denunciato un “falso mimo”

Chiedeva insistentemente denaro alle persone sedute ai tavolini del dehor di un caffè del centro, senza mascherina. Per questo motivo, un ‘falso mimo’ è stato denunciato per accattonaggio molesto e mancato utilizzo del dpi, nonchè multato dai vigili. Il comportamento dell’uomo, un cittadino romeno, ha causato disturbo e disagio dei clienti, soprattutto perchè l’uomo non indossava il dispositivo di protezione individuale, obbligatorio dall’ultimo Dcpm. Raggiunto dagli agenti di polizia municipale, l’uomo è stato identificato e invitato a seguirli presso gli uffici.