ITALIA

dall'

Solo notizie convalidate
domenica 22 Maggio 2022

LA QUALITÀ ITALIANA NEL MONDO

LA QUALITÀ ITALIANA NEL MONDO

EDIZIONI REGIONALI

Minorenne denunciato per spaccio di sostanze stupefacenti

I Carabinieri della Compagnia di Sacile (Pordenone) hanno denunciato un 17enne che vendeva sostanze stupefacenti, per lo più a studenti.

Cessione illecita di sostanze stupefacenti continuata, soprattutto a studenti e giovani. Con queste accuse, i Carabinieri di Sacile, in provincia di Pordenone, hanno denunciato un ragazzo di 17 anni alla Procura della Repubblica presso il Tribunale per i Minorenni di Trieste. Gli inquirenti avrebbero documentato più di 400 “transazioni”, in cui il minorenne vendeva droga soprattutto a studenti di istituti di Sacile e Pordenone. Le cessioni avvenivano vicino alle scuole, alle fermate dei bus oppure alla stazione ferroviaria.

I militari dell’Arma portano avanti le indagini da ottobre. Le ricerche sono iniziate quando il ragazzo era stato controllato una prima volta vicino alla stazione ferroviaria di Sacile. Già a quel tempo erano stati trovati addosso al giovane 9 grammi di marijuana, appositamente confezionati in dosi e pronti alla vendita. Nella sua casa, poi, erano stati trovati altri 40 grammi di marijuana, tutto l’occorrente per il confezionamento delle dosi e un bilancino di precisione. Il ragazzo era riuscito a guadagnare una bella somma dall’attività illecita, che andava avanti da più di un anno. La maggior parte dei clienti erano anche loro minorenni, e sono stati tutti segnalati alle rispettive Prefetture.

Esecuzioni Immobiliari

Visualizza tutte le vendite giudiziarie pubblicate su ogginotizie.it di:

Servizio Bancomat Internazionale

Assistenza Tecnica Installazione ATM

A Sostegno del Paese

Le Tre Storie Capitali

a cura di

Sondaggi

Opinioni

Dai un voto

Dai un'opinione

Effettua una ricerca

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content

Meteo

Oroscopo

Mercati Finanziari

Offerto da Investing.com

Sosteniamo...

L'angolo delle rimembranze...