Sei in: Home > Edizioni Locali > Latina > Minore di Latina scappa dopo una lite familiare. Ritrovata in Calabria.

Minore di Latina scappa dopo una lite familiare. Ritrovata in Calabria.

image_pdfimage_print

Quindicenne rintracciata nella stazione di Villa San Giovanni dalla polizia ferroviaria

Un diverbio con i suoi genitori alla base della fuga di una quindicenne residente in provincia di Latina, che poi è scappata indirizzandosi verso alcuni parenti in Sicilia.

I genitori avevano presentato la denuncia al Commissariato di Polizia di Fondi e da quel momento erano partite le indagini; la minore è stata ritrovata in meno di 24 ore.

I poliziotti della Polfer, grazie alle celle agganciate dal suo cellulare, hanno rintracciato il treno sul quale viaggiava la 15enne (un Inter City 727 diretto a Siracusa).

Gli agenti hanno pertanto riconosciuto la giovane e dopo un consulto con i magistrati della Procura per i minorenni di Roma e di Reggio Calabria, è stata affidata alla madre giunta nell’immediato sul posto.

Lascia un commento