Sei in: Home / Edizioni Locali / Milano- si appoggia al treno della metropolitana e rischia di morire

Milano- si appoggia al treno della metropolitana e rischia di morire

Il macchinista è stato costretto ad una brutta frenata

Lunedì sera, nella fermata Duomo della metropolitana di Milano (direzione Sesto San Giovanni), un uomo di 64 anni si è appoggiato al treno che stava per ripartire; fortunatamente per lui, che altrimenti avrebbe rischiato di morire, il macchinista lo ha notato ed ha frenato immediatamente.

Alcuni passeggeri sono caduti a terra; una donna di 27 anni è rimasta ferita alla gamba sinistra.

Illeso il 64enne.

Sul posto sono intervenuti i sanitari del 118 e la Polizia. La circolazione dei treni, sospesa per mezz’ora, è ripresa dopo le 22.

Check Also

CAI: “Oltre la metà dei sentieri è stata danneggiata dal maltempo”

Il Club alpino italiano ha stimato che circa la metà dei sentieri di montagna nel …