Sei in: Home / Articoli / Curiosità / Milano, apre Starbucks: è la prima Reserve Roastery d’Europa

Milano, apre Starbucks: è la prima Reserve Roastery d’Europa

Oggi il primo Starbucks italiano ha aperto ufficialmente i battenti al pubblico, e in centinaia si sono recati per provare la prima “Reserve Roastery” d’Europa.

“Il concept della Roastery è diverso da quello normale americano, hanno voluto rispettare la cultura italiana del caffè, e quindi sono curiosa di vedere come hanno realizzato il tutto”, ha dichiarato una ragazza che oggi, insieme a centinaia di altre persone, era in coda per entrare nello Starbucks di Milano. Il punto vendita milanese della catena di caffè americana è il primo in Italia, ed è anche la prima “Reserve Roastery” d’Europa. “Quando 4 anni fa abbiamo aperto il primo Reserve Roastery a Seattle mi sono ispirato proprio a Willy Wonka: lui mi ha dato l’idea di un ambiente che portasse le persone in un luogo diverso, in cui vivere l’esperienza multisensoriale del caffè”. Queste le parole utilizzate da Howard Schultz, ex amministratore delegato di Starbucks che ha portato la catena alla grandezza.

“Dobbiamo solo essere felici se qualcuno investe tanti soldi da noi”, continua un’altra giovane in coda. Lo Starbucks milanese, sito in piazza Cordusio a Milano, è secondo alcuni lo Starbucks più bello del mondo. “È moderno, piace ai giovani e il caffè secondo me è anche buono”, conferma un cliente soddisfatto appena uscito dal punto vendita nel giorno della sua apertura al pubblico.

Check Also

Officine Grandi Riparazioni compie un anno, festa a Torino

Le Officine Grandi Riparazioni di Torino spengono la prima cartolina e festeggiano con una grande …