Sei in: Home / Edizioni Locali / Migranti intrappolati sul Col de Mort

Migranti intrappolati sul Col de Mort

Bloccati da ieri sera sul costone di roccia, arriva elicottero

Due migranti che hanno tentato di raggiungere la Francia sono intrappolati dalle 23 di ieri su un costone roccioso a strapiombo sul confine italo-francese di ponte San Luigi, a Ventimiglia, in corrispondenza del famigerato Col de Mort, il cosiddetto Passo della Morte.

Per tutta la notte squadre dei vigili del fuoco, anche del reparto Soccorso Alpino Fluviale (Saf) hanno tentato invano di recuperarli e alle 4.20 circa sono state interrotte le operazioni che sono riprese stamani con l’ausilio dell’elicottero. I due, uno dei quali si è spostato ed è finito in una zona d’ombra, hanno cercato di segnale la propria posizione con delle torce ma improvvisamente uno dei dispositivi luminosi si è spento.

I vigili del fuoco hanno provato anche a intervenire con l’autoscala, ma inutilmente.

Check Also

Roma, anziano sequestrato, picchiato e rapinato a San Paolo

Due malviventi arrestati mentre stavano per ripetere l’aggressione ad una seconda anziana Sabato intorno alle …